lunedì 26 giugno 2017

Esperienza Carpegna

Questo week-end, complice l'afa, abbiamo deciso di andare in Carpegna.
Siamo stati anche in buona compagnia e le bimbe non hanno sofferto troppo la lontananza da casa perché c'era un'amichetta che ha persino dormito con loro.
Io mi aspettavo scenate tremende soprattutto nella fase nanna, invece han fatto un po' di capriole e poi si son messe giù buone buone a far la nanna, per tutta la notte.
Troppo belline.
Si sono divertite tanto per i boschi ad andare a caccia dell'orso, a visitare le capanne degli indiani, a raccogliere pigne..
Insomma un week end alternativo!

lunedì 19 giugno 2017

Via l'effetto crespo

Ho avuto un matrimonio poco fa, ho deciso, quindi, di unire l'utile al dilettevole.
La mia frequentazione col parrucchiere è un po' ostile, non ho tanto tempo da dedicargli perciò, finché non faranno capolino i capelli bianchi, ci vado lo stretto necessario, ergo: una volta ogni sei mesi o, se proprio devo, alle feste comandate.
Per il matrimonio ho deciso di rinnovare le meches fatte col pettine non alla radice, in pratica una sorta di shatush più naturale e di fare il trattamento anti-crespo.
Questo trattamento lo conoscevo come cheratina, in realtà mi ha detto che non si usa più ma si fa una cosa un po' più soft per il capello.
Mi sono armata di pazienza e sono stata "sotto i ferri" dalle 9 alle 11.30 circa.
All'uscita avevo una testa liscissima.
Il problema è che alla prima lavata (anche alla seconda direi) i capelli puzzavano come non mai, una roba misto uovo marcio zolfo e, leggendo qua e là, ho letto che è il tipico odore del trattamento alla cheratina.
In realtà l'unica cosa che, invece, hanno subito i miei cappelli, dopo lo shampoo, è stata quella di stare in posa con una cuffietta per la doccia dopo aver applicato un prodotto su tutti i capelli, una volta risciacquato, mi è stata fatta la piastra e stop.
Dunque ho dedotto che non era cheratina visto che consta di più passaggi.
Fatto sta che a me non sembra cambiato nulla, anche se chi mi ha visto dice che i capelli sembrano diversi, ma non so se me lo hanno detto per "gentilezza" dopo che gli ho detto quanto ho speso oppure se veramente si nota qualcosa; in effetti i ciuffetti spezzati che si arruffavano dove c'è la riga non si vedono più, e i capelli in generale sembrano più pesanti, ma per il resto bo.
Magari mi accorgerò della differenza quando sarà passato l'effetto.
Al momento non so se lo rifarei...

martedì 13 giugno 2017

Frenesia

Respiro, apnea, respiro, apnea, respiro, apnea....
Al lavoro si riesce ancora a scherzare ma poco, c'è da lavorare e filare dritto e poi.. ce ne sarebbero da dire ma non è il luogo adatto.
A casa sono alla disperata ricerca di una baby sitter, di quella che avevamo alla fine ce ne eravamo innamorati ma ha avuto un problema per il quale, non credo sia più compatibile con quel che faceva.
E' passata a trovarci sabato, ha passato tutto il pomeriggio con noi, ci manca, alle bimbe in particolare e tutte quelle che sto sentendo non hanno il trasporto affettivo che aveva lei.
Alla fine forse il mio istinto non aveva sbagliato in toto.

Siamo stati in Sardegna, una settimana stupenda in un villaggio a Castiadas, finalmente le bimbe si sono divertite appieno, avevano le loro amiche ed io riuscivo perfino a star sdraiata sul lettino per più di mezz'ora. 
Vacanza splendida.

Adesso sto aspettando agosto, vivo nell'attesa, non va bene, inizia a starmi stretto qualcosa.